Tannhauser - Musica a Scuola

Vai ai contenuti

Menu principale:

Tannhauser

Ascolto musicale > Ascolto sec. XIX > Wagner
Tannhauser
Ouverture dell'opera
(1845)

La musica di questa ouverture (ouverture: brano che introduce un'opera lirica) descrive le gesta dell'eroe Tannhauser alla disperata ricerca del perdono dopo essersi lasciato travolgere dalle gioie vissute sul monte di Venere. Il protagonista della vicenda cerca la remissione dei peccati recandosi in pellegrinaggio a Roma, ma nonostante il suo pentimento non riesce ad ottenere la clemenza del papa. Soltanto il sacrificio dell'amata Elisabetta, rendendolo libero da ogni colpa e puro nel cuore, gli concede di morire finalmente in pace con se stesso. 
La musica di Wagner descrive fedelmente il travaglio interiore dell'eroe nell'affannosa ricerca del perdono. Il coro dei pellegrini apre l'ouverture ("Andante maestoso") lasciando poi spazio alla descrizione delle vicende vissute da Tannhauser sul Monte di Venere ("Allegro" - "Molto vivace"). Nel finale, il grandioso e solenne inno dei pellegrini chiude il brano rappresentando la ritrovata purezza e la vittoria delle forze positive dell'animo umano.  
Video tratto da: http://www.youtube.com/watch?v=KTM7E4-DN0o
Torna ai contenuti | Torna al menu