Sinfonia n. 8 - Musica a Scuola

Vai ai contenuti

Menu principale:

Sinfonia n. 8

Ascolto musicale > Ascolto sec. XIX > Schubert
Sinfonia n. 8 in Si minore
"Incompiuta"
(1822)

La sinfonia "Incompiuta" di Franz Schubert spicca nella produzione del musicista austriaco come una delle perle più fulgide del panorama sinfonico ottocentesco. Ritrovata soltanto 37 anni dopo la morte dell'autore, questa partitura si caratterizza per una intensità espressiva che trova spazio soprattutto nel primo dei due tempi che la compongono. Definita "Incompiuta" proprio per la mancanza dei due movimenti finali, l'opera si distacca dai modelli beethoveniani per dare corso ad una ispirazione nuova, che nulla deve a modelli preesistenti. Le idee musicali presenti nel primo movimento, "Allegro moderato" - scritto in forma-sonata, alternano atmosfere decise e vigorose a situazioni meste e rassegnate in cui l'intuizione melodica dell'autore si realizza a livelli di insuperata bellezza. Il secondo tempo, "Andante con moto", presenta un primo tema proposto inizialmente da contrabbassi, corni e violini. Segue il secondo tema affidato ai legni. Il tutto in un contesto di sublime densità sonora che fa della sinfonia "Incompiuta" il capolavoro sinfonico di F. Schubert. 

Video tratto da: http://www.youtube.com/watch?v=cdhBumzco8g
Torna ai contenuti | Torna al menu