Risveglio degli uccelli - Musica a Scuola

Vai ai contenuti

Menu principale:

Risveglio degli uccelli

Ascolto musicale > Ascolto sec. XX > Messiaen
Olivier Messiaen
(1908 - 1992)
Risveglio degli uccelli 
(1953)

L'opera di Olivier Messiaen trae la sua ispirazione dai princìpi che animarono il gruppo musicale ''Jeune France'' ("Giovane Francia"), da lui fondato per dare alla musica una nuova dimensione, lontana sia da espressioni rivoluzionarie sia da formule appartenenti al passato. Lo stile, profondamente individuale, esalta, in alcune composizioni, l'amore del musicista per la natura e, in particolare, per il canto degli uccelli, fonte di una inesauribile ispirazione. Il sapore quasi impressionistico della musica trova nell'opera 'Risveglio degli uccelli' per pianoforte e orchestra (1953) una sintesi perfetta dello stile del compositore francese, che così si esprime in merito ai 38 uccelli protagonisti della composizione: "Li ho ascoltati tutti nel bosco e sono perfettamente autentici. Gli strumenti cercheranno dunque di riprodurre il piú possibile gli attacchi e i timbri degli uccelli". Dietro un'apparente semplicità l'orchestra imita le melodiose espressioni dei pennuti giungendo a descrizioni sonore cariche di una grande vitalità e una travolgente simpatia.
Video tratto da: https://www.youtube.com/watch?v=aO-gBTeNmXk
Torna ai contenuti | Torna al menu