Quinta Sonata - Musica a Scuola

Vai ai contenuti

Menu principale:

Quinta Sonata

Ascolto musicale > Ascolto sec. XX > Cage

John Cage
1912 - 1992
Compositore statunitense

Alla ricerca di nuovi sistemi di espressione musicale, tra il 1946 e il 1948, Cage scrisse una composizione per "pianoforte preparato" composta di 20 brevi pezzi dal titolo "Sonate e Interludi". Qui il pianoforte si trasforma in una sorta di grande strumento a percussione grazie all'inserimento di materiale vario tra le sue corde: materiale di gomma e di legno, fogli di carta, viti metalliche, puntine da disegno, ecc. Con questo espediente il musicista statunitense ottenne dall'affascinante strumento un particolare effetto percussivo a causa dell'impossibilità delle corde di vibrare liberamente.
Lo schema che segue illustra gli oggetti che Cage utilizzò per la preparazione del pianoforte.  
    

Degli 88 tasti del pianoforte, furono modificati:

  • 49 con 53 pezzi metallici


  • 16 con pezzi di gomma


  • 4 con pezzi di plastica


Immagine tratta da: http://www.maurograziani.org/wordpress/wp-content/img_0004_reduc.jpg


Tale composizione fu probabilmente influenzata dagli studi sulla filosofia indiana, molto apprezzati in quegli anni da John Cage.



Video tratto da http://www.youtube.com/watch?v=VYsx5Di3bso

Torna ai contenuti | Torna al menu