Nel cor più non mi sento - Musica a Scuola

Vai ai contenuti

Menu principale:

Nel cor più non mi sento

Ascolto musicale > Ascolto sec. XIX > Beethoven

Variazioni sul tema
“Nel cor più non mi sento”
L.v. Beethoven

In questa scheda di ascolto cercheremo di dare forma alle nostre conoscenze relative al “Tema e variazioni” analizzando un brano del musicista tedesco L.v. Beethoven. Il brano rielabora un'aria di Giovanni Paisiello, tratta dall'opera “La Molinara”, realizzando 6 variazioni pianistiche sul tema del compositore italiano. Quello che segue è il tema di Paisiello, presentato all'inizio della composizione, a cui Beethoven si è ispirato:



La genialità di Beethoven introduce, dopo l'ascolto del tema, la prima variazione, che modifica l'aspetto melodico aggiungendo delle note all'idea principale:



Le note cerchiate indicano chiaramente i suoni del tema principale. La seconda variazione rende l'idea di base ancora più riconoscibile. Mentre la serie ininterrotta di semicrome continua ad essere presente, degli intervalli melodici piuttosto ampi riaffermano in modo originale la frase di partenza:



La terza variazione torna a modificare il tema attraverso dei suoni dati in forma di veloci e ripetuti arpeggi:



Con la quarta variazione entriamo in un clima espressivo triste e malinconico. Qui la melodia improvvisamente si trasforma, comunicando all'ascoltatore un sentimento di profonda mestizia:



La vivacità ritmica della prima parte ritorna in questa quinta variazione. Sotto un turbinio di semicrome ricompare, neanche troppo nascosta, l'idea principale:



Con la sesta variazione Beethoven chiude in bellezza. Un movimento continuo di semicrome non nasconde la fisionomia del tema iniziale:





Video tratto da http://www.youtube.com/watch?v=47D2dFOEHLA

Torna ai contenuti | Torna al menu