Contatti - Musica a Scuola

Vai ai contenuti

Menu principale:

Contatti

Ascolto musicale > Ascolto sec. XX > Stockhausen

Karlheinz Stockhausen
Compositore tedesco
(1928 - 2007)

"Contatti"

Creata negli anni 1959-60, la composizione unisce al suono del pianoforte e di vari strumenti a percussione (tamburi, tam-tam, piatti, ecc.) gli effetti di un nastro magnetico su cui è registrata musica elettronica attraverso l'uso di speciali apparecchiature. In un contesto sonoro così articolato il panorama musicale che ne risulta vuole descrivere la fisionomia di un'epoca, la seconda metà del Novecento, dominata da un progresso tecnico e scientifico che ha influenzato tutti i campi del sapere. Nel decorso sonoro della composizione, Stockhausen utilizza suoni lunghi e timbri indubbiamente originali. Anche il pianoforte sembra dimenticare la sua vocazione dolce e cantabile per trasformarsi in uno strumento dal suono aspro e aggressivo, specchio di un mondo in continua evoluzione.




Video tratto da http://www.youtube.com/watch?v=aNt6a5xFOnE




Video tratto da http://www.youtube.com/watch?v=Z-K1P92aZk8&feature=relmfu

Video tratto da http://www.youtube.com/watch?v=WwIdglRbgnw&feature=relmfu

Torna ai contenuti | Torna al menu